🌊Chiusi dal 15/08 al 28/08. Clicca qui🌊
Spedizione GRATIS oltre 199€ in Italia
0

Non hai articoli nel carrello.

MotoRacingShopChiudi
 
Review Widget

Product was successfully added to your shopping cart.

Corona acciaio PBR passo 520 per Aprilia RS 125 06-11

PBR
Corona acciaio PBR passo 520 per Aprilia RS 125 06-11
Corona acciaio PBR passo 520 per Aprilia RS 125 06-11 Corona acciaio PBR passo 520 per Aprilia RS 125 06-11 Corona acciaio PBR passo 520 per Aprilia RS 125 06-11

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 39,00 €

Special Price 31,21 €

-20%

39,00 € Risparmi: 7,79 €

31,21 €

-20%

o 3 rate da 10,40 € senza interessi con o

* Campi obbligatori

Osservato adesso da 6 MOTOCICLISTI
Attenzione! Stai ordinando un articolo non disponibile
Avvisami quando torna disponibile
Avvisami quando torna disponibile
Inserisci la tua mail,
ti avviseremo appena il prodotto tornerà nuovamente disponibile dal fornitore.
Iscrizione effettuata Errore nella procedura
Torna al prodotto

CHIUSURA PER FERIE

Saremo chiusi dal 15 al 28 agosto compresi.

 

Per gli ORDINI ricevuti prima del 13 agosto

- gli ordini del materiale con indicato "Disponibile pronta consegna" e "ULTIMO PEZZO DISPONIBILE" verranno evasi il giorno stesso dell'ordine.

- gli ordini del materiale con indicato "Spedito tra: X giorni lavorativi con Corriere Espresso", non è garantita la spedizione prima delle ferie, ed i tempi indicati sul sito potrebbero slittare a partire dal 29 agosto.

 

Per gli ORDINI ricevuti dal 13 al 28 agosto

- gli ordini del materiale con indicato "Disponibile pronta consegna" e "ULTIMO PEZZO DISPONIBILE" verranno evasi con priorità a partire dal 29 agosto quando torneremo a lavoro.

- gli ordini del materiale con indicato "Spedito tra: X giorni lavorativi con Corriere Espresso", i tempi indicati sul sito slitteranno a partire dal 29 agosto.

CLICCA QUI
Verifica se MONTA sulla tua moto
Pagamenti sicuri al 100%
Video
Descrizione

Dettagli

Rapportatura Standard denti aprilia pegaso 650 strada 660 07-10: 44
Rapportatura Standard denti aprilia pegaso strada 650 05-06: 44
Rapportatura Standard denti aprilia rs 125 06-11: 40
Rapportatura Standard denti aprilia rsv mille (mod.520) 1000 98-03: 42
Rapportatura Standard denti aprilia rsv r (mod.520) 1000 03-03: 40
Rapportatura Standard denti aprilia rsv r / factory (mod.520) 1000 04-08: 40
Rapportatura Standard denti aprilia rsv r4 / rsv4 (mod.520) 1000 09-15: 42
Rapportatura Standard denti aprilia rsv4 (mod.520) 1000 16-20: 41
Rapportatura Standard denti aprilia sl falco (mod.520) 1000 00-06: 41
Rapportatura Standard denti aprilia sl shiver (mod.520) 750 07-14: 44
Rapportatura Standard denti aprilia smv dorsoduro (mod.520) 750 08-14: 46
Rapportatura Standard denti aprilia tuono r (mod.520) 1000 06-08: 40
Rapportatura Standard denti aprilia tuono / racing (mod.520) 1000 02-05: 42
Rapportatura Standard denti aprilia tuono r (mod.520) 1000 09-14: 42
Rapportatura Standard denti aprilia tuono r (mod.520) 1000 15-15: 42
Rapportatura Standard denti bmw g xmoto (g650 xmoto) 08-08: 47
Controllare sempre l'elenco sopra. Dove non è indicata la modifica del passo, l'articolo si riferisce al passo standard della moto.

La PBR produce in Italia e commercializza ingranaggi per moto (corone, pignoni, catene e kit) ed accessori per tutti i tipi di moto.
Partecipiamo alle più importanti manifestazioni e competizioni motociclistiche nazionali ed internazionali.
Dietro a ogni prodotto ci sono anni di ricerche e sperimentazioni di tecniche e di materiali che si affiancano, da un lato, alle capacità manuali e alla certosina abilità di artigiani specializzati e dall'altro alla precisione delle tecnologie industriali con lavorazioni a CNC.
Da un lato la realizzazione di prototipi e modelli destinati alle competizioni, dall'altro la capacità produttiva per le produzioni seriali.

 
Ricordatevi prima di premere aggiungi al carrello, di selezionare il numero di denti nelle opzioni prodotto.
 
La prima foto è indicativa, mentre la seconda foto è il disegno tecnico dove sono indicate tutte le misure per confrontarle eventualmente con la corona o il pignone in proprio possesso.
Il disegno tecnico serve a valutare le misure e i punti di ancoraggio, ma non è detto che la corona sia fatta esteticamente come nel disegno, in quanto gli intagli di alleggerimento possono variare anche a seconda dei denti che si andranno a scegliere. Gli intagli non hanno fini estetici ma sono studiati in modo tale da rendere la corona il più leggera possibile ma al contempo il più resistente possibile meccanicamente.
 
 
 
I pignoni: costruiti in acciaio grazie all'aggiunta di cromo garantisco un'elevata durata e una particolare robustezza. SOLO alcune versioni a passo racing (520 e 415) sono forate per essere ancora più leggere e racing, quindi in generale le foto dei pignoni sono generiche, eventualmente chiedere via mail se il pignone è forato o no. Se il pignone nasce pieno non può essere effettuata la foratura su richiesta.

Le corone: sono essenzialmente di due tipi acciaio e ergal. Tutte le corone sono lavorate su macchine a controllo numerico, testate prima di essere commercializzate grazie a software di collaudo, superano normalmente le caratteristiche qualitative dei ricambi originali.

  • acciaio: sono l'ideale sostituto del ricambio originale, ne garantisco una durata uguale se non maggiore; tutte le corone sono costruite in acciaio C45, dapprima indurite utilizzando un procedimento ad induzione, poi temperate e passate attraverso una speciale macchina che ne garantisce la planarità. Infine vengono zincate per resistere meglio alla corrosione e durare nel tempo.
  • ergal: costruite utilizzando alluminio 7075-T6 sono il massimo per chi vuole alleggerire la trasmissione e per chi vuole un accessorio  veramente da intenditore. Il peso della corona in ergal rispetto all'acciaio è inferiore alla metà, mentre la sua durata è circa 2/3. Vengono fornite abitualmente in colore ergal naturale (argento) oppure su richiesta in vari colori. In alcuni casi, possono ricevere un ulteriore trattamento di anodizzazione dura che aumenta notevolmente la durezza e quindi la resistenza all'abrasione ed alla corrosione. Chiedere per conoscere i tempi di attesa e il sovraprezzo per l'anodizzatorura colorata o dura.
Esempio di pignone standard:
 
Esempio di pignone alleggerito:
 
Esempio di corona in acciaio:
 
Esempio corona in ergal:
 
Esempio corona in ergal colorata:
 
Esempio corona in ergal anodizzata dura racing:
 
 
 

Nella scelta dei rapporti precisiamo che 1 dente di pignone equivale a circa 3 denti di corona (il rapporto esatto è dato da: numeri denti corona / numero denti pignone). Premesso ciò, scegliete i rapporti intervenendo su pignone e corona, in modo da non oltrepassare differenze massime di 2 denti. Così facendo, potrete mantenere sempre la stessa lunghezza di catena. Fanno eccezione alcuni modelli di moto (esempio:la Kawasaki ZX-10R Ninja) in cui non si può usare una corona posteriore con oltre 1 dente in più da quello di serie, in quanto la lunghezza della catena di serie non lo permette.

Se volete più accelerazione dovrete mettere una corona con dentatura maggiore, oppure un pignone con dentatura inferiore. La scelta della rapportatura deve essere fatta necessariamente ed esclusivamente da voi stessi. In genere si è soliti mettere una corona con 2 denti in più dell'originale, ma questa resta comunque una scelta media che non è detto soddisfi tutti.
In circuito, generalmente il rapporto finale giusto sarà quello che vi permetterà di raggiungere nella marcia più lunga circa 200 giri motore in più del regime di potenza massima, stando sempre 200 / 300 giri sotto al regime massimo che può raggiungere il motore. Così facendo potrete sfruttare la scia di un pilota che eventualmente vi precede.
Nella scelta del rapporto finale ricordate che più è corto, maggiore sarà l'accelerazione, ma se è troppo corto si perde in velocità. Se invece è troppo lungo si perderà in accelerazione e non si riuscirà a raggiungere la velocità massima.

Se la vostra trasmissione finale ha superato i 5000 Km vi sconsigliamo di cambiare uno solo dei tre componenti, ma di cambiarli tutti insieme (catena, corona e pignone). Questo perchè la trasmissione finale si deteriorerebbe in pochissimi chilometri.

Per il miglior funzionamento e la maggior durata della trasmissione, pulitela e lubrificatela almeno ogni 1000 Km, utilizzando i nostri sgrassatori e lubrificanti specifici per catene che trovate sul nostro sito qua.

Annate compatibili modello moto
Aprilia RS 125 2006
Aprilia RS 125 2007
Aprilia RS 125 2008
Aprilia RS 125 2009
Aprilia RS 125 2010
Aprilia RS 125 2011
Compatibile con queste moto
Recensioni
Domande e Risposte
Nessuna domanda per questo prodotto